we we, iamme iamme

ciao a tutti. sono con la mia amica debora, una giovane ragazza molto carina e simpatica (è vicino a me, nn posso fare a meno d scrivere ste scemenze). gli sto facendo conoscere cos’è un blog. nn ha capito molto (cioè niente) am è felice lo stesso, gli basta stare vicino a me, come vedete si accontenta d molto……… poco. … Continua a leggere

i pakki

dopo 2anni vissuti a bologna x motivi d studio (università) a causa d vari problemi familiari ora devo tornare a vivere in sicilia. nn sono certo il tipo a cui l’idea d tornare giù dispiaccia eccessivamente, ma ora ke ho fatto i pakki le cose cambiano. erano li belli e pronti x essere inviati da 4giorni, ma nn so… improvvisamente … Continua a leggere

riguardo odi et amo

giulia mi scrive: ma io cio’ che amo non potro’ mai odiarlo….. giusto, infatti io ho detto ke inevitabile odiare nn l’oggetto amato ma il suo opposto. in fondo se t piacciono i dolci, nn puoi amare pure le cose amare. sembra una scemenza ma mi sembra una cosa logica. l’odio è sempre visto da una luce negativa, mentre amare … Continua a leggere

odi et amo

alcuni mi scrivono ke nn odiano, ke è un sentimento ke nn conoscono. ho fatto una piccola riflessione: se nn si conosce l’odio nn si può conoscere neppure l’amore, xkè in fondo questi 2sentimenti sono strettamente collegati tra loro, sono 2facce d una stessa moneta. se amo una cosa, una xsona, un’ideale devo necessariamente odiare il suo opposto. mi sbaglio?

piccola riflessione

sant’agostino scrisse: “ma tu signore, se vivi eternamente, nn eterna è la tua collera contro d noi….” io pensai: se l’eterno nn è eterno nell’odio, tanto più noi ke d tempo ne abbiamo poco, dovremmo sprecarlo nell’odiare. ma allora xkè nn facciamo altro da sempre?

il salto in lungo

quale consiglio seguire? tre consigli tutti sensati, tutti motivati. e allora ke fare? ma in fondo cos’è l’ispirazione? questa è una domanda credo molto interessante. penso ke sia quel momento in cui la smettiamo d usare solo l’1 x 100 del cervello, e usiamo tutta la nostra capacità. o forse è il momento in lasciamo la carne e solleviamo lo … Continua a leggere